giovedì 7 luglio 2011

Il Sole si mangia una cometa, ma evidentemente gli rimane pesante ....

Il Sole, visto in una lunghezza d'onda molto verso il Blu, il 5 luglio scorso era così:

Di uno strano colore per noi, ma pacifico. Eppure pochi minuti dopo che era stata scattata quest'mmagine, la nostra stella si faceva uno spuntino con una cometa....  Ecco il filmato ripreso dalla sonda NASA SOHO

video

La cometa è , anzi era...,  probabilmente un membro della famiglia di comete Kreutz, dal  nome di un astronomo del 19 ° secolo che ha studiato questo insieme costituiti da  frammenti provenienti dalla rottura di una cometa gigante almeno2000 anni fa. Molti di questi frammenti si disintegrano continuamente nel passare vicino al Sole  ogni giorno.La maggior parte sono troppo piccoli e non vengono "visti" dai satelliti,  ma di tanto in tanto un frammento grande come questo attira l'attenzione.

Solo che  dopo aver deglutito la cometa, qualche ora dopo, sul Sole è scoppiato uno dei flare più potenti degli ultimi 12 mesi, qui sotto visto ai raggi X

video

E qui sotto visto invece da un altro satellite, con un campo di vista più largo. Impressionante vero ?

Ovviamente abbiamo scherzato, la coincidenza è casuale, la cometa è pochi chilometri di grandezza contro il milione e mezzo circa del Sole... 

                             video

Nessun commento:

Posta un commento