mercoledì 25 gennaio 2012

Se non è uno spettacolo questo, non so proprio come accontentarvi.

Va bene, la storia è nota. Il 23 scorso grande botta di Sole con un flare potentissimo, classe C9, quasi il massimo. Aurore boreali a nastro, provocate dal diluvio di energia e particelle solari ai Poli, come sempre.  


Non varrebbe la pena di parlarne se non fossero veramente, ma veramente fuori da comune.  


Guardate a tutto schermo, luci della stanze spente e immaginate di essere lì  a saltare di gioia come questi norvegesi. 

video


E qui invece una foto trattata con un software molto buffo, che forse qualcuno di voi conosce.


Nessun commento:

Posta un commento