venerdì 20 gennaio 2012

Sempre il Sole, attore principale.

In questi giorni si è decisamente preso la scena con due fenomeni tipici, già esaminati in altri casi. 

Se domenica non sentirete bene al telefonino o la radio gracchierà la colpa è di questo sbuffo maestoso, un flare di classe 3, elevato insomma. 

video

Notevole no? 

Sempre in questi giorni si è vista una cometa, che era nota e  seguita da tempo, finire giusto dentro il Sole. In parecchi, anche fonti qualificate, hanno gridato alla novità. Non è proprio così, il desiderio di "scoop" oramai prende la mano a tanti.

Di comete che finiscono dentro il Sole se ne vedono a decine all'anno, nel senso che i satelliti le registrano senza problemi. Diciamo che questo è un caso particolarmente favorevole, che si è potuto seguire bene in dettaglio, e la cometa proveniva da una zona relativamente insolita per questi fenomeni. 

In ogni modo ecco la la bellissima immagine della cometa che sta precipitando entro la nostra stella. Nessuna relazione ovviamente fra i due fenomeni.


Nessun commento:

Posta un commento