lunedì 20 maggio 2013

Manhattan skyline su Marte, Venere, Mercurio ...

Chi non ha visto almeno in cartolina lo skyline di Manhattan alzi la mano.


Ora a un francese un po' simpaticamente matto è venuto in mente di capire come apparirebbe mai il famoso panorama se lo si trasportasse  (bacchetta magica ?) sugli altri pianeti del Sistema solare. 

Nickolay Lamm, ha cercato di rispondere a questa domanda producendo con Photoshop una  serie di sette illustrazioni. 

Si è associato con  Marilyn Vogel,  astrobiologa e ne è uscito il set, in qualche modo realistico, che vediamo nel filmato qui sotto 

Su Urano, dove i venti sono più veloci del più potente uragano sulla Terra, la famosa statua della Libertà sembra davvero soffrire .... Su  Nettuno, se ne possono osservare i resti, sempre per via dell'atmosfera,  mentre  su Giove, Marte e Saturno, tuttavia, la statua è completamente arrugginita.

Più piacevole lo skyline su Venere, tonalità giallo chiaro, a causa dell'acido solforico contenuto nelle nuvole. I grattacieli su  Mercurio sono invece strailluminati e stracaldi, dato che il pianeta è vicinissimo al Sole. Insomma, meglio stare sulla Terra. 

video

Nessun commento:

Posta un commento